Naufragio

  Ossa e seppia. Ossa del mio poeta preferito, e nero come la seppia il mio umore personale. Ossa che mi fanno male, mentre l'odore acro della seppia mi tiene sveglia anche se tu dormi. Ossi di seppia per chiederti scusa, ma scusa di cosa le mie ossa non sanno. Il poeta suona e io strimpello: … Continua a leggere Naufragio

Annunci