Naufragio

  Ossa e seppia. Ossa del mio poeta preferito, e nero come la seppia il mio umore personale. Ossa che mi fanno male, mentre l'odore acro della seppia mi tiene sveglia anche se tu dormi. Ossi di seppia per chiederti scusa, ma scusa di cosa le mie ossa non sanno. Il poeta suona e io strimpello: … Continua a leggere Naufragio

Annunci

Argentina

  Cosa dovrei scriverti. Una melodia? Una melodia… Non ne sono capace. Non ne sei capace? Cosa dovrei raccontarti. Una storia La tua? Una qualunque. C’eri una volta dentro di lei. E poi? E poi non c’eri più. Perché? Perché lei non poteva… Non poteva provare? No. Non sei una cosa da provare. Non ero … Continua a leggere Argentina

1961

  In quegli occhi blu io mi sono persa. In quegli occhi blu-Trabant, io mi sono ri-trovata. In quegli occhi blu come il cielo che entrambi vediamo io ho creduto nella libertà. In quegli occhi blu e rotondi come dei cerchi ho visto la vita. In quegli occhi blu mi sono fidata mentre non mi … Continua a leggere 1961